lunedì , novembre 19 2018
Home / Benessere / 5 tipi di digiuno intermittente
5 tipi di digiuno intermittente

5 tipi di digiuno intermittente

Sebbene esista una numerosa varietà di metodi di digiuno intermittente, la maggior parte di questi prevede il mangiare per un certo periodo di tempo e poi il digiuno per un tempo equivalente o maggiore.

La dietista di Whole Health Nutrition Leslie Langevin afferma che oltre a una serie di benefici per la salute – tra cui l’abbassamento del diabete e di altri rischi di ammalarsi, il miglioramento dei livelli di zucchero nel sangue, l’estensione della durata della vita e il miglioramento della memoria – il digiuno intermittente potrebbe essere un altro strumento utile per aiutarvi a perdere peso.

La dieta (golosa) di Maria Antonietta

«Questi metodi fanno uscire il vostro corpo dalla “modalità stoccaggio” e mobilitano le riserve di grasso per ottenere energia». Ciò significa che senza avere a disposizione la fonte costante di cibo (carburante) che avreste mangiando tutto il giorno, il vostro corpo dovrà bruciare i grassi che ha già immagazzinato. Ecco perché le diete intermittenti hanno successo e soprattutto funzionano.

Attenzione però: se avete alle spalle una storia di disturbi alimentari, questi digiuni potrebbero innescare comportamenti insalubri. E sebbene voi limitiate le calorie in determinati momenti della giornata, il digiuno intermittente non vi dà il via libera per mangiare cose ‘proibite’, come patatine e gelato durante la finestra in cui è consentito mangiare. La qualità delle calorie che consumate rimane l’elemento più importante per dimagrire: «Inoltre, non è possibile aumentare la quantità giornaliera di calorie e aspettarsi di perdere peso».

Dukan: la dieta lampo dei sette giorni

Infine, i piani alimentari che prevedono solo 500 calorie giornaliere o in cui non si mangia per tutto il giorno sono sconsigliati per le donne: questo regime può stressare il corpo, influenzando la normale produzione di ormoni, e se le calorie sono troppo ristrette, può fermare il ciclo mestruale. «Il piano di digiuno intermittente 16/8 è una versione più sicura e può aiutarvi a dimagrire senza pericoli. Inoltre, è anche un piano che potete tranquillamente seguire a lungo termine».

Nella nostra gallery, ecco alcuni dei metodi più in voga: cercate di capire quale può funzionare per voi, anche e soprattutto con la consulenza di un medico nutrizionista.

Top stories

More

Salute e prevenzione

Menopausa, quali sono i sintomi e cosa fare

Salute e prevenzione

«The Beauty of Imaging», la mostra che esplora il corpo umano

Dieta e alimentazione

Sport e alimentazione, i consigli di Massimiliano Rosolino

Articolo Scelto per Te

Piscina comunale: «La raccolta firme per realizzarla sta andando ...

Piscina comunale: «La raccolta firme per realizzarla sta andando …

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – «Non mi sarei mai aspettato un riscontro forte e concreto sulla …