mercoledì , giugno 26 2019
Home / Hotel / Belpaese: per i turisti tedeschi impennata per i viaggi wellness
Belpaese: per i turisti tedeschi impennata per i viaggi wellness

Belpaese: per i turisti tedeschi impennata per i viaggi wellness

 Trentino, Veneto e Lombardia sono le regioni più scelte dal turismo tedesco, che storicamente ricerca la vacanza attiva che consente un autentico contatto con la natura: trekking e cicloturismo sono amatissimi, così come le esperienze di camping e caravaning, basti pensare che nel 2018 sono salite del 12,5% stando ad Adac Reisemonitor 2018, le nuove immatricolazioni e che l’Italia si assesta al terzo posto tra le scelte dei camperisti tedeschi.

I dati confermano che i turisti tedeschi privilegiano lo spostamento in automobile, subito di seguito l’aereo, ma anche il bus comincia a rappresentare un’alternativa molto gettonata. Impennata anche per i viaggi wellness, ancor più apprezzati se coniugati a cultura e natura.

Nello spazio Enit a Itb, denso il programma che vedrà Piazza Italia fare da sfondo ad aperitivi all’italiana e a numerose conferenze stampa di approfondimento, tra cui “Eccellenze nel Centro Italia: borghi, cammini, montagna, enogastronomia in Umbria, Marche, Abruzzo e Lazio”, prevista per il 7 marzo.

Sarà uno stand tecnologico e all’avanguardia, con videowall e un’area dedicata al progetto Virtual Reality che consente di vivere l’esperienza della realtà virtuale declinata in tre percorsi (città d’arte, food e lifestyle) uniti dal fil rouge del patrimonio Unesco, ma anche all’insegna della sostenibilità e lifestyle italiano, da vivere e condividere anche online.
Tutti i visitatori saranno invitati a inforcare una Vespa Special originale collocata in stand, per scattare le proprie foto e condividerle usando #treasureitaly, l’hashtag della campagna che Enit porta a Berlino per raccontare l’Italia e le sue bellezze.
In occasione della fiera, l’Italia sarà infatti protagonista di una capillare campagna di comunicazione, in circuito video nella metropolitana di Berlino, attraverso due canali radio (Berliner Rundfunk e 94,3 rs2), una campagna crossmediale sui famosi Die Zeit, Die Welt e Frankfurter Allgemeine Zeitung e sui canali social della Messe della capitale tedesca.
L’eccellenza italiana verrà raccontata anche attraverso la cucina e i sapori, che Enit esporterà a Itb con il ristorante all’interno dello stand Italia e i menu tematici curati da Campania e Calabria, rispettivamente con lo Chef Ciro Mattera e la Chef Patrizia Cosentini come registi.

Un’atmosfera vintage caratterizzerà la Italienischer Abend, una serata tutta italiana, con cucina a cura della Fondazione Gualtiero Marchesi, all’interno della cornice dell’Ambasciata a Berlino, nella quale saranno esposti trenta dei manifesti storici più iconografici di Enit nell’anno del suo primo centenario, per ripercorrere, attraverso un’installazione i diversi modi di comunicare e raccontare il Paese.

Articolo Scelto per Te

Turismo esperienziale: la Città del Muretto lancia "Yoga by Acqua di Alassio

Turismo esperienziale: la Città del Muretto lancia "Yoga by Acqua di Alassio

Grazie al corso Italian Riviera Experience finanziato dalla Regione Liguria e cofinanziato tramite il Fondo Sociale …