domenica , dicembre 16 2018
Home / Benessere / È possibile sopportare un partner infedele?
È possibile sopportare un partner infedele?

È possibile sopportare un partner infedele?

Nella tradizionale concezione italiana della coppia, la fedeltà rappresenta un tratto imprescindibile. È forse normale in una società come la nostra, in cui l’intimità è fortemente sessualizzata. Ma non appena si esce dalle astrazioni, la realtà appare spesso diversa. Il tradimento è un’eventualità frequente e segna in modo indelebile l’equilibrio di una relazione.

Recentemente Simona Ventura ha dichiarato di essere stata consapevole dei tradimenti dell’ex marito Stefano Bettarini, scegliendo comunque la via del silenzio.

Top stories

Una sorta di cecità voluta, un condono emotivo di fronte a un fatto che probabilmente, se portato alla luce, sarebbe troppo doloroso da accettare.

La Ventura non è naturalmente l’unica a scegliere questa strada. Forse dopo tanti anni si può accettare di smorzare la presa sull’altro, di sfumare il senso di possesso che è un tratto squisitamente umano. In alcuni casi, proprio il possesso dell’altro ci impedisce di cambiare. «Ci sono molte cose che butteremmo via volentieri se non temessimo che qualcun altro le raccogliesse» si legge nel Ritratto di Dorian Gray. È un po’ il principio che spinge un bambino a non apprezzare un suo vecchio gioco, finché un altro non lo prende in mano.

Gelosia in amore, come essere obiettivi

Ma l’amore non coincide con il possesso o per lo meno non dovrebbe. E il sesso, nello specifico, non rappresenta che uno – cruciale, diciamocelo – degli elementi alla base di una relazione.

È quindi possibile portare avanti una storia nella consapevolezza che il partner va a letto con altre persone? Lo abbiamo chiesto alla psicoterapeuta Rita D’Amico che di “scappatelle” si è occupata molto, anche nel suo Amori e Infedeltà.

Innanzitutto un dato di fatto appare significativo: grazie al web le occasioni per tradire sono aumentate. «Prima si poteva incappare in un’attrazione fra gli amici o a lavoro. Ora internet ha sconvolto la vita relazionale e Facebook ha dato la possibilità di trovare gli ex, ad esempio. Ci sono addirittura siti dedicati a persone sposate che vogliono conoscere amanti altrettanto impegnati».

Di tradimento si sente parlare spesso, nonostante ora non ci sia nessuna legge che vieti l’adulterio. Nel rito civile e religioso del matrimonio si prescrive la fedeltà, che tuttavia ora è sostanzialmente un fatto privato. Chi erroneamente pensa che i tradimenti siano aumentati, dovrebbe ricordare che «fino a trent’anni fa, il tradimento maschile era tollerato a livello sociale. La donna doveva accettarlo e non trovava comprensione. Mentre il tradimento femminile produceva reazioni violente, un fatto che continua anche oggi».

Dating online, ecco chi sceglie il tuo prossimo partner

In una coppia in cui uno tradisce e l’altro, pur sapendolo, opta per il silenzio, l’infedele ha tutti i vantaggi. Gode al tempo stesso del calore di un focolare a cui ritorna ogni sera, ma anche del brivido dell’avventura. Vero, ma al tempo stesso non è una situazione semplice da sopportare. «L’infedele deve raggiungere una sorta di scissione che gli permetta di non sentirsi in colpa. È solo scindendosi in due parti che una persona può portare avanti una situazione del genere».

Alcuni ci riescono e non dovrebbe quindi stupire che ci siano coppie che trovano il proprio equilibrio anche in assenza di un’esclusività sessuale. Anche qui non ci si dovrebbe illudere perché anche in questo che sembra uno scenario molto progressista, «se è un equilibrio noioso, si cerca ancora di più. Non bisogna, insomma, darlo per scontato. Le relazioni affettive implicano un impegno che va aldilà della sola fedeltà. Bisogna faticare per tenere viva la relazione».

La moglie di Bob Sinclar lo lascia: «Una vita troppo noiosa»

E occorre faticare anche per trovare soluzioni quando il tradimento non concede serenità a uno dei due partner. «Tradire è una scelta: l’alcool, il sentirsi trascurati, o una percepita solitudine sono solo giustificazioni. Dei problemi si può parlare, ma questo spesso non accade».

Prima di concedersi una scappatella ci si dovrebbe mettere nei panni dell’altro, dimostrare empatia. Le conseguenze psicologiche possono essere importanti, come quelle che trovate nella gallery.

Nella foto una scena del film L’amore infedele.

More

Salute e prevenzione

Come usare (in modo terapeutico) la luce

Sesso

Sesso, parlarne con le amiche aiuta

What women want

Regole di condotta con gli ex fidanzati

Articolo Scelto per Te

Gertz Beauty Care – Una vera oasi di benessere «Il top per la vostra salute»

Gertz Beauty Care – Una vera oasi di benessere «Il top per la vostra salute»

Finalmente Gertz Beauty Care è arrivata anche a Torino e la differenza si nota subito. …