mercoledì , dicembre 19 2018
Home / Hotel / Il Gruppo Borile assume 45 dipendenti
Il Gruppo Borile assume 45 dipendenti

Il Gruppo Borile assume 45 dipendenti

Il Gruppo Borile (Gb Thermae Hotels) va in controtendenza e invece di ridurre il personale apre 45 nuove posizioni lavorative. Con l’aumento medio, nei primi sei mesi del 2018, del 5% sia in termini di fatturato, che di presenze turistiche, il Gruppo Borile sembra fornire un quadro diverso del turismo alle terme, rispetto a quello che emerge dai primi dati forniti da Federalberghi. Dati che fotografavano un decremento medio del 10% in termini di presenze turistiche.

Operatori delle terme e del benessere: terapisti, massaggiatori, fangoterapisti ed estetiste. Camerieri, cuochi, portieri, maitre e receptionist. Ma anche commesse, esperti di comunicazione e digital marketing. Il Gruppo Borile ha aperto 45 posizioni lavorative per i suoi 5 hotel ad Abano Terme: i due 4 stelle superior Hotel Terme Metropole e Hotel La Residence Idrokinesis, e i 5 stelle Grand Hotel Trieste Victoria, Hotel Due Torri e Abano Gran Hotel, l’unico 5 stelle lusso di tutta la provincia. Grazie alla crescita registrata, il Gruppo ha deciso di investire e ampliare il proprio staff, già composto da professionisti del settore provenienti da ben dodici nazioni diverse: Italia, Ucraina, Marocco, Germania, Tunisia, Colombia, Filippine, India, Nigeria, Moldavia, Russia e Polonia.

Il Gruppo Borile fa sapere che si tratta di assunzioni con contratti sia a tempo determinato che indeterminato e che la prospettiva è formare lavoratori da inserire in pianta stabile negli hotel.

«Siamo soddisfatti della crescita del nostro Gruppo, sia in termini di fatturato che di persone che ci scelgono per il loro soggiorno termale», afferma Cristina Borile, amministratore delegato di Gb Thermae Hotels «Sono oltre 1. 200 gli ospiti giornalieri e in alta stagione superano i 2.000. Per questo vogliamo continuare a investire nella ricerca di personale da inserire nelle nostre aree benessere, management e accoglienza. Abbiamo aperto 45 posizioni lavorative e siamo pronti a formare chi vorrà lavorare con noi, perché l’eccellenza dei nostri servizi passa per la qualità e la valorizzazione dei nostri collaboratori».

Il gruppo Gb Thermae Hotels, fondato negli anni 70 da Aldo Borile, conta oggi più di 480 dipendenti, che diventano oltre 600 in alta stagione. L’età media del personale non supera i 40 anni e più di un quarto dei collaboratori lavora nel gruppo da più di 10 anni.

Sono 868 le camere dei 5 Hotel, 6.000 i pasti giornalieri forniti in alta stagione, sei le lingue parlate

con i clienti: italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo e russo.

Le candidature vanno mandate a recruiting. gb@gbhotelsabano. it oppure nell’apposita area del sito http: //lavoraconnoi. gbhotelsabano. it, in cui sono descritti i dettagli delle posizioni aperte. —

Articolo Scelto per Te

Riqualificazione urbana a Riccione, ecco il progetto per Le Conghiglie

Riqualificazione urbana a Riccione, ecco il progetto per Le Conghiglie

Verrà presentata nella seduta (trasmessa in diretta su Radio Icaro) del consiglio comunale del 20 …