sabato , febbraio 16 2019
Home / Massaggi / ##Manovra, le novità alla Camera da centri impiego ad anti-spread -4

##Manovra, le novità alla Camera da centri impiego ad anti-spread -4

<p class="canvas-atom canvas-text Mb(1.0em) Mb(0)–sm Mt(0.

8em)–sm” type=”text” content=”Roma, 5 dic. (askanews) – POSTE POTRÀ RILASCIARE CARTE IDENTITÀ ELETTRONICHE.

Via libera ad un coinvolgimento di Poste per l’accelerazione nel rilascio delle carte di identità elettroniche. La norma prevede che il Ministero dell’Interno può stipulare convenzioni, nel limite di spesa di 750mila euro a decorrere dal 2019, con soggetti dotati di una rete di sportelli diffusa su tutto il territorio nazionale, che siano Identity Provider e che abbiano la qualifica di Certification Authority accreditata dall’Agenzia per l’Italia Digitale.

” data-reactid=”11″>Roma, 5 dic. (askanews) – POSTE POTRÀ RILASCIARE CARTE IDENTITÀ ELETTRONICHE.

Via libera ad un coinvolgimento di Poste per l’accelerazione nel rilascio delle carte di identità elettroniche. La norma prevede che il Ministero dell’Interno può stipulare convenzioni, nel limite di spesa di 750mila euro a decorrere dal 2019, con soggetti dotati di una rete di sportelli diffusa su tutto il territorio nazionale, che siano Identity Provider e che abbiano la qualifica di Certification Authority accreditata dall’Agenzia per l’Italia Digitale.

<p class="canvas-atom canvas-text Mb(1.0em) Mb(0)–sm Mt(0.

8em)–sm” type=”text” content=”IVA AL 10% PER PACCHETTI ‘SPA’ E MASSAGGI IN ALBERGO. Alle prestazioni rese ai clienti degli alberghi, come pacchetti di massaggi o per il benessere del corpo come le spa, si applica l’Iva agevolata al 10% anziché l’aliquota ordinaria.

Mentre è stato bocciato il taglio Iva su pannolini e assorbenti.” data-reactid=”12″>IVA AL 10% PER PACCHETTI ‘SPA’ E MASSAGGI IN ALBERGO.

Alle prestazioni rese ai clienti degli alberghi, come pacchetti di massaggi o per il benessere del corpo come le spa, si applica l’Iva agevolata al 10% anziché l’aliquota ordinaria. Mentre è stato bocciato il taglio Iva su pannolini e assorbenti.

<p class="canvas-atom canvas-text Mb(1.0em) Mb(0)–sm Mt(0.

8em)–sm” type=”text” content=”PIU’ ESTESI GLI SCREENING NEONATALI OBBLIGATORI. Gli accertamenti obbligatori vengono estesi anche alle malattie neuromuscolari genetiche, alle immunodeficienze congenite severe e alle malattie da accumulo lisosomiale.

Viene prevista una revisione periodica, almeno biennale, della lista di patologie da ricercare attraverso screening neonatale. Per questa finalità ci sraanno 4 milioni di euro l’anno in più a partire dal 2019.

” data-reactid=”13″>PIU’ ESTESI GLI SCREENING NEONATALI OBBLIGATORI. Gli accertamenti obbligatori vengono estesi anche alle malattie neuromuscolari genetiche, alle immunodeficienze congenite severe e alle malattie da accumulo lisosomiale.

Viene prevista una revisione periodica, almeno biennale, della lista di patologie da ricercare attraverso screening neonatale. Per questa finalità ci sraanno 4 milioni di euro l’anno in più a partire dal 2019.

<p class="canvas-atom canvas-text Mb(1.0em) Mb(0)–sm Mt(0.

8em)–sm” type=”text” content=”OK CONGEDO OBBLIGATORIO PAPÀ 5 GIORNI IN 2019. Via libera della commissione Bilancio della Camera alla proroga del congedo obbligatorio per i papà nel 2019 che viene allungato dai 4 giorni previsti quest’anno a 5 giorni.

” data-reactid=”14″>OK CONGEDO OBBLIGATORIO PAPÀ 5 GIORNI IN 2019. Via libera della commissione Bilancio della Camera alla proroga del congedo obbligatorio per i papà nel 2019 che viene allungato dai 4 giorni previsti quest’anno a 5 giorni.

<p class="canvas-atom canvas-text Mb(1.0em) Mb(0)–sm Mt(0.

8em)–sm” type=”text” content=”2MILA DOCENTI PER PIU’ TEMPO PIENO SCUOLA PRIMARIA. In arrivo risorse per 2mila docenti in più nella scuola primaria con l’obiettivo di ‘incrementare’ il tempo pieno.

Il ministero dell’Istruzione avrà due mesi per varare un decreto, sentita la Conferenza unificata.(Segue)” data-reactid=”15″>2MILA DOCENTI PER PIU’ TEMPO PIENO SCUOLA PRIMARIA.

In arrivo risorse per 2mila docenti in più nella scuola primaria con l’obiettivo di ‘incrementare’ il tempo pieno. Il ministero dell’Istruzione avrà due mesi per varare un decreto, sentita la Conferenza unificata.

(Segue)

.

Articolo Scelto per Te

Eventi Napoli e Campania: Agenda del Weekend 15 – 17 febbraio

Eventi Napoli e Campania: Agenda del Weekend 15 – 17 febbraio

Speed Date al Museo del Sottosuolo Venerdì 15 febbraio Questo venerdì vivi con noi una …