mercoledì , dicembre 12 2018
Home / Hotel / Monsignor della Casa Country Resort & Spa: caccia al tartufo
Monsignor della Casa Country Resort & Spa: caccia al tartufo

Monsignor della Casa Country Resort & Spa: caccia al tartufo

Immergersi nella natura del Mugello, alla ricerca del tartufo, è un’esperienza in più per gli ospiti del country resort Monsignor della Casa.

Il Monsignor della Casa Country Resort Spa di Borgo San Lorenzo (FI) propone per l’autunno 2018 un’esperienza molto particolare: la caccia al tartufo. Gli ospiti dell’hotel toscano, accolti in camere e suite di grande charme, potranno vivere in questa stagione un tuffo tra wellness, natura e…il prezioso tubero.

L’antica dimora che ospita il resort, con l’annesso sconfinato parco, conserva un’allure tra il classico e il romantico. Qui è facile lasciarsi cullare dai piaceri della vita, almeno in vacanza, dimenticando ogni fattore di stress, per immergersi nella natura incontaminata.

La cornice ambientale è quella del Mugello, dei boschi e dei territori del pregiato tartufo bianco, vera e propria gemma di questa splendida oasi. Grazie alla speciale offerta disponibile sul sito ufficiale, i fortunati ospiti del Monsignor della Casa Country Resort Spa potranno prendere parte, in questo autunno, alla ricerca dell’aromatico tubero.

La caccia si svolge, tempo permettendo, ogni week end (il sabato pomeriggio o la domenica mattina) ed è condotta da esperti tartufai che, con l’ausilio di fidati segugi e strumenti idonei, sveleranno i trucchi del mestiere. La raccolta, tuttavia, non è garantita perché dipende dai disegni di Madre Natura, ma gli ospiti del resort potranno comunque deliziarsi con una cena gourmet dai sentori toscanissimi all’Enoteca del Monsignore, il ristorante della struttura.

Fattoria colonica di lusso nella Valle del Mugello, a 30 km da Firenze

Un’incantevole fattoria si trova a una trentina di chilometri da Firenze e si estende su più di mille metri quadri di superficie occupati da ben venti stanze, di cui sedici sono camere da letto.

Immerso nella campagna di Borgo San Lorenzo, a pochi chilometri da Firenze, il Monsignor della Casa Country Resort Spa è incastonato come una perla nella natura più autentica della Toscana, all’interno di un parco di 200 ettari perfettamente curato, dove tutto è reso ancora più prezioso dalla vocazione all’ospitalità dei proprietari e dell’appassionato staff.

La posizione privilegiata, nella campagna del Mugello, così vicina alla città di Firenze, ma distante quanto basta per una vacanza nella natura più autentica, rappresenta già una ottima ragione per soggiornarvi. In questa parte della Toscana si nascondono alcuni dei borghi medievali più belli in Italia – Borgo San Lorenzo, Scarperia, Vicchio – ideali per piacevoli escursioni.

Tante le possibilità per il divertimento e il relax: sport all’aria aperta – tennis, pallavolo, ciclismo – escursioni, trekking, corsi di cucina e degustazioni. Ogni ospite può trascorrere qui la sua vacanza ideale, qualunque essa sia. Anche con la caccia al tartufo.

Via | QNT.it

Articolo Scelto per Te

Un hotel australiano è in vendita per meno di 70 euro

Un hotel australiano è in vendita per meno di 70 euro

Il solo pensare di stare in hotel dà un grande senso di comfort, di benessere. …