Home / Viaggi / Roppolo: A scuola di cammino, come e perché mettersi in cammino …
Roppolo: A scuola di cammino, come e perché mettersi in cammino ...

Roppolo: A scuola di cammino, come e perché mettersi in cammino …

Da molto tempo, ormai, la Via Francigena sta crescendo esponenzialmente e molti hanno espresso il desiderio di viaggiare a piedi o in bicicletta. Ma non tutti sanno come organizzarsi per tali manifestazioni: le scarpe adatte, uno zaino leggero, una corretta pianificazione delle tappe sono aspetti fondamentali per rendere indimenticabile l’esperienza del viaggio lento.
Camminare per settimane non è difficile, la maggiore difficoltà è decidere di mettersi in cammino.

Per questo motivo nasce “Il Primo passo, come e perché mettersi in cammino lungo la Via Francigena o il Cammino di Santiago”, un seminario dedicato a chi vorrebbe affrontare un viaggio a piedi ma non sa bene come organizzarsi.
Dal 20 al 22 ottobre la Casa del Movimento Lento di Roppolo, lungo la Via Francigena piemontese, ospiterà un weekend di cammino e condivisione in compagnia di Alberto Conte, camminatore esperto, responsabile tecnico della Via Francigena in Italia.

Nei due giorni si alterneranno passeggiate, letture, e momenti di confronto e approfondimento in aula, per capire come allenarsi al meglio quale  equipaggiamento è opportuno usare e cosa portare (e soprattutto non portare) nello zaino. Un appuntamento autunnale per prepararsi con calma, con lentezza, a una nuova stagione di cammini.

Per informazioni ed iscrizioni: www.casa.movimentolento.it casa@movimentolento.it – 335 7979550, 0161987866  

Articolo Scelto per Te

Eusebio tour, viaggi in prima classe

Eusebio tour, viaggi in prima classe

(il Messaggero) In sei appuntamenti lontano da Roma cinque volte è stato conquistato il bottino …