domenica , dicembre 16 2018
Home / Benessere / Rugby Sondalo under 8: “Una piccola tra le grandi” | INTORNO …

Rugby Sondalo under 8: “Una piccola tra le grandi” | INTORNO …

La più grande competizione di rugby giovanile d’Europa, come l’ha definita l’autorevole Gazzetta dello Sport, è andata in scena il 12 e 13 maggio sui campi di Treviso e Paese. Il torneo, organizzato dal Benetton Rugby, ha visto la presenza di circa 6.000 mini-rugbisti in rappresentanza di 344 squadre delle categorie dall’under 6 all’under 14 (unica categoria nella quale sono state distinte le formazioni femminili da quelle maschili). L’edizione di quest’anno è stata arricchita dalla presenza di molte squadre straniere provenienti da Austria, Croazia, Francia, Inghilterra. Irlanda, Portogallo, Repubblica Ceca, Russia, Slovenia e Spagna.

 

A questa autentica “festa del minirugby” era presente al completo anche il Rugby Sondalo che è sceso in campo con ben 5 formazioni, una per categoria.

 

Come per gli anni scorsi è stata adottata la formula che permette di godersi un pomeriggio di relax al mare sul lido di Jesolo nella giornata di venerdì, per poi concentrarsi sulle partite in programma il sabato e la domenica.

Per il Sondalo è stata una edizione storica proprio per i risultati ottenuti, perché, “va bene che si scende in campo per divertirsi, ma quando si vince è ancora meglio”, come tengono giustamente a sottolineare i ragazzi delle varie squadre.

 

L’Under 6 come sempre si è gettata nella mischia senza timori ed ha ottenuto un ottimo 29° posto su 54 squadre presenti con tre vittorie e cinque sconfitte.

 

L’Under 8 è stata la punta di diamante della società con una cavalcata esaltante al sabato fatta di otto vittorie su altrettanti incontri; risultato che ha permesso ai minirugbysti sondalini di qualificarsi tra le finaliste che la domenica avrebbero lottato per la vittoria finale. “Una piccola tra le grandi” ha twittato con orgoglio sui social uno degli allenatori. In effetti vedere un paese come Sondalo inserito nella lista delle finaliste insieme a Benetton Treviso, ASR Milano, Viadana, Mogliano, Parma, Verona, Modena, Feltre e San Donà faceva veramente sensazione. Peccato che la domenica le energie siano venute a mancare per poter puntare ancora più in alto. Rimane comunque la soddisfazione per un risultato eccezionale con il 9° posto finale su 92 squadre.

 

L’Under 10 ha stentato a ingranare la marcia giusta, subendo due sconfitte in avvio di torneo, poi, una volta oliati gli ingranaggi, ha inanellato una serie di gare vincenti concludendo con cinque vittorie un pareggio e quattro sconfitte che sono valse il 47° posto su 85 squadre.

 

L’Under 12 ha seguito le orme dell’Under 8 con un’ottima prestazione al sabato, dove il pareggio con un Cus Pavia battibilissimo ha impedito ai sondalini di qualificarsi tra le prime venti. Alla fine un brillante 23° posto su 69 squadre con la soddisfazione di avere battuto gli inglesi dell’Hoylake per 4-3 nella prima gara del torneo.

 

L’Under 14 ha partecipato al torneo in collaborazione con il Portogruaro. Entrambe le società non avevano numeri sufficienti per partecipare singolarmente al torneo e quindi hanno scelto di unirsi, mettendo in piedi una formazione di tutto rispetto. La mista veneto-valtellinese denominata Rugby Sondalo si è trovata in un girone di ferro con cinque squadre tutte sullo stesso livello in grado di lottare per il primo posto. Una girandola di risultati favorevoli e no (vittoria con i secondi classificati del Bologna nel primo caso; sconfitta con i portoghesi del Belenenses e pareggio “regalato” al Tarvisium, nel secondo caso) alla fine hanno relegato il Sondalo al quarto posto nel girone di qualificazione, con una classifica finale che vede la mista veneto-valtellinese al 21° posto su 33 squadre. “Per la nostra società e per i ragazzi è stata un’esperienza indimenticabile. – hanno commentato i dirigenti al seguito – Abbiamo trovato un gruppo di ragazzi, accompagnatori e genitori veramente eccezionale. Tra i due club è nata subito una simbiosi, i giocatori hanno stretto amicizia e sicuramente i contatti con il club veneto continueranno anche in futuro per altre iniziative”.

 

RISULTATI

Under 6 – 29^class. su 54 squadre

Formazione: Riccardo De Piaz, Anna Pena, Sofia Zen.

Allenatori: Chiara Zubiani, Barbara Pola

Risultati:

Sondalo – Casale 7-4

Sondalo – Conegliano 3-4

Sondalo – Elephant Gossolengo 4-7

Sondalo – ASR Milano B 4-5

Sondalo – Aries 5-2

Sondalo – Silea 4-6

Sondalo – Mirano 10-1

Sondalo – Codroipo 0-6

 

Under 8 – 9^class. su 92 squadre

Formazione: Minasie Bettonagli, Matteo La Capria, Davide La Capria, Giovanni Delfino, Ugo Delfino, Nicolas Maffi Gonzalez, Noè Rinaldi, Michele Vedovelli, Mirko Zen.

Allenatori: Vanni Patroni e Piero Manzoni

Risultati:

Sondalo – Parco Sempione B 7-0

Sondalo – Benetton B 8-1

Sondalo – Venezia Mestre 4-0

Sondalo – Silea 6-1

Sondalo – Rho 2-1

Sondalo – Gispi Prato B 3-1

Sondalo – Abano 2-1

Sondalo – Selvazzano 7-1

Sondalo – Mogliano 0-3

Sondalo – Feltre 0-1

Sondalo – Benetton A 0-5

Sondalo – Verona 1-4

 

Under 10 – 47^class. su 85 squadre

Formazione: Sebastiano Bana, Filippo Capone, Lorenzo Dal Pozzo, Alessandro Delfino, Michele Falciani, Michele Fanetti, Alessandra Graneroli, Pietro Lucini, Silvio Mottini, Matteo Maffi Gonzalez, Gioele Patroni, Enrique Pena, Andrea Poletti, Ludovico Pozzi, Giulia Tognini, Andrea Vedovelli, Giada Zanoli.

Allenatori: Enzo Maffi e Ivan Dal Pozzo

Risultati:

Sondalo – Modena 1-4

Sondalo – Frassinelle 0-4

Sondalo – Casale B 7-0

Sondalo – San Donà 1-8

Sondalo – Aries B 7-2

Sondalo – Cus Milano B 4-0

Sondalo – Montebelluna 3-2

Sondalo – Nada (Cro) 5-1

Sondalo – Amatori Milano 1-2

Sondalo – Piave 2-2

 

Under 12 – 23^class. su 69 squadre

Formazione: Lapo Busin, Giacomo Della Valle, Alessandro Ganassa, Bruno Maffia (Delebio), Alessandro Abate (Delebio) Niccolò Poletti, Pietro Pini, Diego Zen, Bryan Tognela, Alessio Partesana, Filippo Spagnoli, Simone Robustelli Sala Tenna, Gabriele Zanoli

Allenatori: Mauro Partesana, Carlo Prevostini

Risultati:

Sondalo – Hoylake (Ing) 4-3

Sondalo – Lainate B 4-3

Sondalo – Cus Pavia 1-1

Sondalo – Lupus 7-1

Sondalo – Feltre 5-1

Sondalo – Tarvisium 1-6

Sondalo – Reno Bologna 2-2

Sondalo – Cus Genova B 7-0

Sondalo – Verona 0-4

Sondalo – Rho 1-1

Sondalo – Livorno 0-4

 

Under 14 – 21^class. su 33 squadre

Formazione: Cristopher Armanasco, Nicola Carnini, Italo Giuliani, Vittorio Giuliani, Samuele Mottini, Gianluca Sozzani, Samuele Bertolini, Hamza Rebiaa, Daniele Drigo, Alessio Cigana, Matteo Rosanò, Nicolò Salvador, Daniel Gobbato, Giacomo Flaborea, Antonio Lambertini, Antonio Padovan, Patrick Agus, Erik Pelizzari, Mattia Trevisanut.

Allenatore: Jack Tonola

Risultati:

Sondalo/Portogruaro – Tarvisium 0-0

Sondalo/Portogruaro – Belenenses A (Por) 0-14

Sondalo/Portogruaro – Casale B 20-0

Sondalo/Portogruaro – Valsugana A 5-28

Sondalo/Portogruaro – Bologna 14-7

Sondalo/Portogruaro – Conegliano 0-12

Sondalo/Portogruaro – SMS Lanfranco Modena 12-5

Articolo Scelto per Te

Gertz Beauty Care – Una vera oasi di benessere «Il top per la vostra salute»

Gertz Beauty Care – Una vera oasi di benessere «Il top per la vostra salute»

Finalmente Gertz Beauty Care è arrivata anche a Torino e la differenza si nota subito. …