lunedì , marzo 25 2019
Home / Viaggi / Shane e Hanna, storia (vera) di un amore oltre i pregiudizi: su YouTube la web serie fa il boom in pochi mesi
Shane e Hanna, storia (vera) di un amore oltre i pregiudizi: su YouTube la web serie fa il boom in pochi mesi

Shane e Hanna, storia (vera) di un amore oltre i pregiudizi: su YouTube la web serie fa il boom in pochi mesi

Shane e Hannah, che stramba e bellissima love story!

I due si raccontano, tra faccende domestiche (vivono insieme in un appartamento a Minneapolis, nel Minnesota), viaggi, piccole e grandi difficoltà quotidiane e tanta ironia, per bandire le false percezioni che le persone hanno sulla loro relazione e sulla disabilità in generale: “Quando io e Hannah siamo in pubblico insieme, gli estranei abitualmente credono che siamo fratelli o che lei sia la mia badante o peggio ancora, mia madre…”, racconta Shane, che è su una sedia a rotelle da quando aveva 2 anni.

Hannah lo ha conosciuto guardando un documentario in cui si parlava di lui, che scrive libri e partecipa attivamente a conferenze e dibattiti sulla disabilità. “Di Shane ho apprezzato il senso dell’umorismo e la capacità di scrittura, ma ho anche subito pensato che fosse molto carino…”, racconta Hannah, che lo ha voluto incontrare subito in Pennsylvania, dove lui viveva. Dopo quattro giorni trascorsi insieme i due hanno deciso di cominciare una relazione a distanza per poi dover ammettere di essersi innamorati l’una dell’altro.

Dal 2018 Shane e Hannah vivono insieme nel Minnesota, sono una coppia, stramba, insolita e un po’ male assortita, ma sono innamorati e decisi a rompere tutti i tabù su ciò che è normale e ciò che non lo è. Su Instagram pubblicano tantissimi scatti insieme, al mare, in città, in estate o in inverno, Shane sulla sua sedia a rotelle, Hannah accanto a lui, sorridono, si baciano… sfondando un muro di pregiudizi e stereotipi.

Articolo Scelto per Te

Luna, sonda cinese per la prima volta sulla faccia nascosta

Luna, sonda cinese per la prima volta sulla faccia nascosta

Dopo mezzo secolo la Cina batte gli Usa: nella notte tra mercoledì e giovedì, infatti, …