lunedì , novembre 19 2018
Home / Massaggi / Terme Regina Isabella: ad Ischia tra Alimentazione e Benessere
Terme Regina Isabella: ad Ischia tra Alimentazione e Benessere

Terme Regina Isabella: ad Ischia tra Alimentazione e Benessere

La storia delle terme a Ischia risale ai coloni greci che usavano le acque calde alle pendici del Monte Epomeo. I Romani mettono le acque del Lacco Ameno sotto la protezione dell’eroe Ercole e trasformarono le terme in un luogo di cura e soggiorno, uno dei più frequentati della Roma imperiale.

 Alle Terme Regina Isabella ci sono sorgenti salso-solfate-bicarbonate-calciche-magnesiche, definite ipertermali, perché sgorgano alla temperatura di 77 °C. Le acque sono studiate sin dal medioevo e sono ancora al centro di ricerche con diverse università. “Le ultime scoperte hanno portato a definirle “bioattive”, sia per la grande quantità di vita in essa contenuta, sia per i meravigliosi benefici in ambito estetico e medicale che apportano, e si uniscono ad un’attenta e continua ricerca scientifica” spiega l’equipe medica.

I fanghi vengono raccolti nelle cave naturali di Ischia e sono lasciati maturare per sei mesi nell’acqua termale: qui assimilano le proprietà minerali e le virtù officinali.
Successivamente vengono recuperati, sterilizzati e riusati, a norma di legge, in modo da evitare sprechi e sostenere l’ambiente. A pochi metri dalle Terme della Regina Isabella, è possibile visitare le Fangaie dove l’acqua termale bioattiva esercita la sua azione sulla bentonite, fino a trasformarla in fango bioattivo maturo.

Le terme, offrono cure, trattamenti, massaggi, dermatologia termale e programmi di alimentazione e benessere.

In forma con gusto grazie ad un programma creato da esperti nutrizionisti con la collaborazione esclusiva dello Chef Stellato Pasquale Palamaro. Lezioni di cucina, esercizi di fitness e trattamenti benessere in riva al mare, baciati dal sole.

Si inizia con la visita medica con assistenza sanitaria durante il soggiorno, si prosegue con la consulenza nutrizionale che prevede un incontro di controllo e la stesura di un programma alimentare equilibrato e personalizzato.
 Compresi nel soggiorno ci sono: esame bio-impedenziometrico, un trattamento bio esfoliante corpo con doccia termale, impacchi di fango bioattivo, massaggi estetici e linfodrenaggi, massaggi con fango bioattivo, percorsi vascolari assistiti, pressoterapie, sessioni di ginnastica individuale, servizio tisane in area relax con estratti e tisane dal Life Bar delle Terme della Regina Isabella, libero accesso a sauna e hammam termale, piscina coperta, area fitness, lezione di cucina ipocalorica con chef stellato.

Articolo Scelto per Te

Prostituzione, chiusi due centri massaggi

Prostituzione, chiusi due centri massaggi

LUCCA Dietro i massaggi orientali di due centri specializzati di Sant’Anna si nascondeva un’attività di …